Crepa Pordelio 1

Cede l’argine del Pordelio e sulla strada si apre una lunga crepa

Preoccupano le condizioni di una delle principali strade del litorale

venerdì 20 maggio 2016 · Territorio e Ambiente · di: Redazione
condividi:
  • 20.05.2016 · Territorio e Ambiente · di: Redazione
    condividi:
  • Probabilmente anche in conseguenza delle continue e abbondanti precipitazioni di questi giorni, nel tratto di Via Pordelio in prossimità della torre e del ponte Crepaldo, tra Ca’Pasquali e Ca’Ballarin, si è aperta un’evidente fenditura per il cedimento della sede stradale verso l'argine.

    La crepa, lunga alcune decine di metri, è l’ennesimo segnale delle condizioni di debolezza in cui versa in più punti la strada arginale del Pordelio. Anche nel recente passato, infatti, si è reso necessario effettuare degli interventi di consolidamento della mura e della banchina.

    La situazione desta comprensibile preoccupazione tra i cittadini, sia per i rischi che già si corrono percorrendo via Pordelio a causa del dissesto del manto stradale in questo tratto, sia per il possibile ulteriore aggravarsi del cedimento della pavimentazione, quasi certamente provocato dall’erosione.

    E’ necessario che il Comune intervenga prontamente, anche chiamando in causa altri Enti competenti, per accertarsi delle condizioni complessive dell’argine e della strada, mettendo al più presto in sicurezza la viabilità e verificando quali interventi di manutenzione siano indispensabili per scongiurare un degrado ancor più grave e progressivo di una delle principali arterie viarie del litorale, che è anche uno straordinario balcone sulla laguna.

    di MATTEO SCARPA

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento