volley foto 5

Volley Litorale Nord: dopo la vittoria nel derby, sfida per il terzo posto

Le nostre ragazze, quarte con 34 punti, affrontano stasera a Ca’Savio le padovane dell’Olympia, terze con tre lunghezze di vantaggio

sabato 29 marzo 2014 · Sport · di: Renzo Ballarin
condividi:
  • 29.03.2014 · Sport · di: Renzo Ballarin
    condividi:
  • Quarte contro terze, cioè Litorale Nord contro Olympia Padova: quello in programma stasera, sabato 29 marzo, alle 20.30, al palazzetto dello sport di Ca’Savio, si prospetta come uno degli incontri più interessanti della 19^ giornata del campionato di serie D di pallavolo femminile.

    Vincendo, infatti, le padrone di casa hanno la possibilità di affiancare le rivali e soprattutto di mettere una seria ipoteca sulla conquista dei playoff, traguardo sicuramente alla loro portata.

    Ma facciamo un passo indietro. La settimana scorsa le gialloblù hanno riscattato la brutta sconfitta patita in casa all’andata, andando a espugnare con un successo perentorio il campo dell’Union Volley Sea Stars di Jesolo. 

    Nell’atteso derby il Litorale Nord si è presentato con la formazione tipo di queste ultime settimane: in regia la palleggiatrice Francesca Enzo, attaccante di posto due la mancina Giulia Enzo, le due centrali Tiziana Guerra e Veronica Piccolo, attaccanti ricevitrici le esperte Nicoletta Florian e Valentina Bodi, libero Giada Ballarin. 

    In campo è emerso subito il divario esistente tra le due squadre (le jesolane sono penultime) e dopo aver messo al sicuro il risultato nel primo e nel secondo set, terminati 15-25 e 19-25, nella terza frazione di gioco hanno trovato spazio le giocatrici del Litorale Nord abitualmente meno impiegate, che con un 18-25 hanno chiuso la partita sullo 0-3. Bene ha fatto il coach  Mattia Moroso a concedere spazio alle giovanissime Giulia Diana (1997), Alessia Guerra (1998) e al secondo libero Giada Ballarin junior (1999).  

    Da segnalare, in particolare, l’ottima prova dell’attaccante Giulia Enzo, tornata al rendimento del girone di andata.

    Numerosa, come sempre, la presenza di tifosi gialloblù al seguito della squadra a Jesolo, il cui prezioso incitamento servirà anche in queste ultime decisive quattro partite che mancano alla fine della stagione regolare. E, ancor più, speriamo, ai playoff.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento