under 12 vittoriosa

Litorale Nord: l’orgoglio di sentirci rappresentati da una società sana

Il dolceamaro finale di stagione con la gioia per le ‘ragazzine terribili’ neocampionesse provinciali Under 12 di pallavolo e il dispiacere per i ragazzi della prima squadra di pallacanestro che hanno visto svanire il sogno di promozione

domenica 01 giugno 2014 · Sport · di: Erminio Vanin
condividi:
  • 01.06.2014 · Sport · di: Erminio Vanin
    condividi:
  • Un’immagine di gioia per salutare la stagione sportiva del Litorale Nord, di tutto il Litorale Nord, del volley e del basket, delle prime squadre e di quelle giovanili, di atleti e preparatori, di dirigenti e tifosi.

    L’immagine di una bellissima vittoria di una squadra formata da piccole atlete che vestono quella stessa maglia gialloblù di tutte le altre formazioni del Litorale, che tirino a canestro o saltino a rete, che siano formate da femmine o da maschi, da bambini o da adulti.

    Insomma, di tutto quel variegato mondo gialloblù, che conosce vittorie e sconfitte, gioie e amarezze, che è fatto di sudore, di sorrisi, di lacrime, di meravigliosi tiri da tre, di schiacciate che fanno male, di battute imprendibili, di muri impenetrabili, di bagher da dimenticare, di palleggi virtuosi, di assist fantasiosi, di allenatori vocianti e di altri senza voce, di tribune colorate e chiassose, di bambini che corrono sul parquet per impossessarsi di un pallone…

    Un mondo di sport, di amicizia e di passione, che esiste grazie al tempo, alle energie e alle proprie risorse che a esso dedicano alcune persone, alle quali l’intera comunità di Cavallino-Treporti deve essere grata, indipendentemente dai risultati che si conseguono sul piano agonistico. Ed è emblematico, quindi, che nello stesso giorno due squadre della stessa società concludano in modo così diverso la loro avventura stagionale, una con la conquista di un titolo, l’altra con l’eliminazione a un passo dal grande traguardo della finale playoff.

    Ma sia la felicità per le ‘ragazzine terribili’ neocampionesse provinciali Under 12 di pallavolo, sia il dispiacere per i ragazzi della prima squadra di pallacanestro che hanno visto svanire il sogno di promozione, sono sentimenti che, per quanto contrastanti, derivano dal senso di appartenenza a una società che oltre a rappresentare più che degnamente Cavallino-Treporti in queste discipline sportive, svolge un’importante attività formativa a favore dei nostri giovani.

    Ed è questo, oltre alle emozioni che ogni squadra del Litorale Nord ci ha trasmesso, che deve far inorgoglire tutti coloro i quali indossano questa maglia e tutti quelli che li seguono e li sostengono. 

    Il sipario su questa stagione si chiude, il gabbiano litoraneo raccoglie le sue ali, si riposa, per dispiegarle nuovamente la prossima.

    A noi, intanto, chissà perché, viene così facile e spontaneo confermare: “FORZA LITORALE!”  

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento