calcio cavallino treporti

Calcio: vincono sia il Cavallino, sia il Treporti

Entrambe le squadre si confermano nelle zone alte delle rispettive classifiche

domenica 15 dicembre 2013 · Sport · di: Fabio Maschietto
condividi:
  • 15.12.2013 · Sport · di: Fabio Maschietto
    condividi:
  • Domenica ricca di soddisfazioni per le nostre squadre quella che chiude i gironi d’andata, ultimo turno del 2013 prima della sospensione dei campionati per le festività natalizie.

    Vincono sia il Cavallino in trasferta, sia il Treporti in casa, confermando così le proprie posizioni nelle zone alte delle rispettive classifiche.

    Il Cavallino ha fatto l’impresa di espugnare lo stadio "Armando Picchi" di Jesolo aggiudicandosi il cosiddetto "derby delle spiagge" contro i nerazzurri padroni di casa.

    La gara si è chiusa sul risultato di 2-1 per gli ospiti gialloverdi, i quali hanno dovuto risalire la corrente dopo essere passati in svantaggio al 28' del primo tempo.

    Un successo importantissimo, firmato dalla premiata ditta del gol Zane & Cavarzeran, che consente al Cavallino di chiudere il girone d'andata al quarto posto, a soli cinque punti dalla capolista La Salute, nel raggruppamento H di Prima Categoria.

    L'incontro ha riservato emozioni fin dal fischio d'inizio: al palo colpito dallo jesolano Cescon all'8°, ha replicato Roberto D'Este all'11° centrando clamorosamente la parte interna della traversa con una conclusione al volo. Al 28° lo Jesolo è andato a segno con una punizione di Ruggiero leggermente deviata da un difensore. Dopo solo sette minuti, il Cavallino è riuscito a pareggiare con Sebastiano Zane, freddo a tu per tu con l'estremo difensore locale, Simone Manzatto. La rimonta è stata completata al 28' della seconda frazione grazie a un’autentica magia del numero 10, Simon Cavarzeran, abile a superare Manzatto con un bolide di destro all'interno dell'area che si è insaccato all'incrocio dei pali.

    Ora, arrivederci al 12 gennaio 2014, quando gli uomini di Renzo "Mirco" Bortoluzzi faranno visita al neopromosso Rovere Sartorato, sconfitto 5-2 al "Comunale" nel match d'andata che ha aperto il campionato.

    Il Treporti, dal canto suo, ha superato il San Stino per 1 a 0.
    Partita tutt’altro che agevole per i padroni di casa che hanno trovato nella compagine liventina un avversario tosto e deciso a uscire imbattuto dal campo di Ca’Savio.

    E forse ci sarebbero riusciti se il rigore, che l’arbitro ha concesso loro con eccessiva magnanimità, non si fosse stampato sul palo.
    La rete del successo treportino, invece, è stata messa a segno nel secondo tempo da Bovolato, con un bel tiro da fuori che il portiere sanstinese ha potuto solo sfiorare.

    I biancorossi chiudono così il girone d'andata del raggruppamento O di Seconda Categoria al secondo posto, a tre punti dalla prima, il Noventa, e con nove di distacco dalla terza, proprio il San Stino.

    (cronaca del Calcio Cavallino a cura di Jacopo Ballarin)

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento

    Torna la Lagoon Run in versione estiva

    Domenica 27 agosto, a Cavallino-Treporti, tra gli argini e le valli della laguna nord, è in programma una delle più affascinanti corse non competitive del Veneto

    martedì 22 agosto 2017 22.08.2017 · Sport · di: Redazione