foto prima squadra

Basket. Domenica prossima inizia l’avventura dei playoff per il Litorale Nord

Lorenzo Torcellan: “Una data da ricordare, un sogno che continua: quello della promozione in serie C”

mercoledì 30 aprile 2014 · Sport · di: Redazione
condividi:
  • 30.04.2014 · Sport · di: Redazione
    condividi:
  • “Domenica prossima 4 maggio per gli appassionati di basket di Cavallino-Treporti sarà una data da ricordare, perché inizierà l’avventura nei playoff del Litorale Nord ed è la prima volta nella sua storia che la società presieduta da Moreno Vanin partecipa a questa fase finale in cui ci si gioca la promozione in serie C Regionale”.

    A ricordare questo appuntamento con legittima soddisfazione, ma anche con un po’ di  trepidazione, è Lorenzo Torcellan, vice allenatore della squadra litoranea la quale, dopo aver frequentato sin dall’inizio del campionato le zone alte della classifica, ha chiuso la stagione regolare al quarto posto, guadagnandosi così il diritto a puntare attraverso gli spareggi all’ultimo posto per accedere alla categoria superiore.

    L’avversario del primo turno, quello degli ottavi di finale, è la Pallacanestro Feltrese, compagine della provincia di Belluno, piazzatasi al 7° posto nell’altro girone della serie D. Dopo la gara in casa di domenica prossima (inizio ore 18), il ritorno è in programma a Feltre mercoledì 7 maggio (ore 21), mentre l’eventuale bella il Litorale tornerà a giocarla in casa al palazzetto di Ca’Savio, domenica 11 maggio, sempre alle ore 18. 

    E’ stata una regular season certamente positiva quella dei gialloblu, che ha raggiunto il quarto posto nonostante la discussa penalizzazione di 4 punti inflitta alla squadra dalla Federazione.

    “Grandissimo merito va attribuito alla grande professionalità del coach Marco Romanin e del suo staff – sottolinea Torcellan –. Con la sua esperienza, maturata anche allenando in serie A, e con la sua preparazione, ha saputo valorizzare un gruppo di giocatori di alto livello umano oltre che tecnico, riuscendo, inoltre, a far crescere alcuni giovani under locali come Mestriner, Milazzo, Casagrande, Piccolo, Memo e Costantini”.

    “Di fatto – conclude Lorenzo – con i playoff inizia un’altra stagione, dove i valori fin qui espressi lasciano il tempo che trovano, in quanto ogni squadra darà fondo a tutto il suo potenziale per cullare il più a lungo possibile il proprio sogno di vittoria. Noi ci aspettiamo, come sempre, una presenza numerosa e rumorosa di sostenitori sia in casa sia in trasferta, perché se è vero che l’appetito vien mangiando, i ragazzi della “Baia” (Baia è grido di incitamento della squadra) fame di vittoria ne hanno sicuramente tanta”.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento

    Torna la Lagoon Run in versione estiva

    Domenica 27 agosto, a Cavallino-Treporti, tra gli argini e le valli della laguna nord, è in programma una delle più affascinanti corse non competitive del Veneto

    martedì 22 agosto 2017 22.08.2017 · Sport · di: Redazione