misurazione pressione a domicilio

Domani ultimo giorno in ambulatorio per il dottor Ferro

Il medico di medicina generale finisce la sua attività a Treporti e Ca’Ballarin

lunedì 17 marzo 2014 · Sanità e Sociale · di: Redazione
condividi:
  • 17.03.2014 · Sanità e Sociale · di: Redazione
    condividi:
  • Da mercoledì 19 marzo Cavallino-Treporti, speriamo solo per un breve periodo, avrà un medico di medicina generale in meno.
    Si tratta del dottor Luigino Ferro che, per raggiunto limite d’età, in base alle disposizioni dell’Azienda Ulss 12, da dopodomani non potrà più svolgere questa funzione.

    Come è ovvio, i pazienti del dottor Ferro, oltre a essere dispiaciuti per non poter più contare sulla professionalità del medico a cui, dopo anni, si sentivano legati anche dal punto di vista umano, sono preoccupati per i tempi con i quali l’Azienda sanitaria provvederà a nominare il sostituto.

    “Una preoccupazione legittima – sostiene Angelo Zanella, consigliere comunale della Lista Civica – perché l’esperienza ci insegna che le operazioni di nomina e subentro, anche nel recente passato, hanno causato non pochi disagi ai nostri concittadini. Come nel caso della sostituzione della dottoressa Giuseppina Forner a Cavallino, del quale dal 2009 si è occupato con attenzione e impegno il collega Natale Zanco”.

    “La conclusione dell’attività per l’Ulss del dottor Ferro – conclude Zanella –, a cui rivolgo a nome di tutta la Lista Civica gratitudine per il servizio svolto in questi anni e i migliori auguri per il futuro, coinvolge in particolare gli abitanti di Treporti e di Ca’Ballarin: in ognuna di queste due frazioni del litorale, infatti, il medico gestiva un ambulatorio ormai da anni. Adesso speriamo che l’Ulss intervenga prontamente al fine di impedire l’interruzione di un servizio essenziale per la popolazione”.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento