La Lista Civica è nata nei primi mesi dell’anno 2000, presentando e proponendo il proprio progetto amministrativo alle prime elezioni comunali di Cavallino-Treporti. Il suo simbolo contiene gli elementi caratterizzanti i confini comunali (i due fari di Cavallino e Punta Sabbioni) e le risorse territoriali e ambientali, che sono poi anche quelle economiche e culturali, del litorale: la sintesi è il binomio terra - acqua, le spiagge e i campi, il mare e la laguna.

La ragione d’essere della Lista Civica è stato sin dall’inizio quello di proporsi alla cittadinanza di Cavallino-Treporti come soggetto esclusivamente amministrativo, senza vincoli di partito e di schieramento. Chi ha aderito a questo progetto viene da diverse esperienze professionali, civiche e sociali. Mantenendo inalterata negli anni questa identità “civica”, la Lista ha consolidato la sua presenza nella nostra comunità, divenendo un punto di riferimento, una realtà viva e riconoscibile, che lavora per mettere insieme nuove energie, aprendosi al contributo e alla partecipazione di quanti condividono il progetto, nel quale non c’è spazio per chi antepone agli interessi della comunità quelli delle tessere di partito.

Siamo un gruppo di cittadini al servizio dei cittadini, unito in un programma comune e da sempre sotto il simbolo dei fari, a indicare che la nostra azione e il nostro impegno sono esclusivamente dedicati alla terra nella quale viviamo. Rivendichiamo con orgoglio di essere sin dalla nascita del Comune di Cavallino-Treporti l’unico soggetto autentico e originale nel panorama amministrativo locale nel quale i partiti tradizionali non hanno alcun peso e vogliamo continuare a sentirci liberi di agire nell’esclusivo interesse della comunità a cui apparteniamo, senza condizionamenti di parte, dialogando con tutti, evitando pregiudiziali contrapposizioni, confermando nei fatti, come abbiamo fatto sino ad oggi, di essere la sola, vera Lista Civica di Cavallino-Treporti.