10339467 799219086755528 7827230554239806339 o

Un 'Festival delle Tre Acque' tutto da assaggiare

In programma da venerdì a domenica prossima l’iniziativa di “Tra Mar e Laguna”, giunta alla sesta edizione

mercoledì 21 maggio 2014 · Eventi e Cultura · di: Redazione
condividi:
  • 21.05.2014 · Eventi e Cultura · di: Redazione
    condividi:
  • Iniziano venerdì prossimo, 23 maggio, le iniziative del “Festival delle Tre Acque - Tre H2O fest”, organizzato per il sesto anno consecutivo dall’Associazione “Tra Mar e Laguna” di Cavallino-Treporti, intitolato “Natura Naturata – Anticipando l’Expo 2015”.

    “L’idea che sostiene il progetto – si legge nel comunicato di presentazione della manifestazione – è tessere percorsi nel territorio che ci guidino in un itinerario ideale e reale tra i prodotti di questa terra straordinaria lambita da tre acque (mare, laguna, fiume), perché il cibo rinvia alla nostra umanità, alla necessità di nutrirsi, ma anche al desiderio di assaporare la vita attraverso il piacere del palato”.

    Un invito… appetitoso, dunque, al godimento di alcuni luoghi del litorale, mettendo insieme temi e interessi di natura ricreativa, culturale, letteraria e gastronomica.

    Questo in dettaglio il programma:

    Venerdì 23 maggio, ore 21, sala del patronato di Treporti: “Una vita in valle: la Paleazza”, conversazione di Valeria Zanella, appassionata di tradizioni gastronomiche locali, con Paolo Piovesan;

    Sabato 24 maggio, ore 11, Darsena Marina Fiorita, Ricevitoria - Treporti: Gianluigi Bergamo presenterà lo scrittore Paolo Ganz, autore del libro “Piccolo Taccuino Adriatico”;

    Domenica 25 maggio, ore 9.30 ritrovo nel piazzale della Tenuta a Ca’Pasquali, davanti al bar ‘Da Leone’: “In bici tra orti e osti”, passeggiata gastrosofica tra aziende agricole, accompagnati dal noto chef Olindo Ballarin, che parlerà dell’uso in cucina delle primizie e dei prodotti orticoli locali, della loro preparazione e degli abbinamenti gastronomici. Visita alle aziende agricole di Ennio e Giorgio Scarpi, Renzo Enzo e Odino Orazio.

    Per informazioni telefonare al n° 340 7658505

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento