manif coro

Sabato prossimo il concerto del Coro di San Francesco dedicato al nostro Santo Patrono

L’esibizione dell’ensemble di giovanissimi, nato lo scorso gennaio, nella chiesa di Ca’Savio

mercoledì 22 ottobre 2014 · Eventi e Cultura · di: Redazione
condividi:
  • 22.10.2014 · Eventi e Cultura · di: Redazione
    condividi:
  • Sabato 25 ottobre, alle ore 20.30, nella chiesa di Ca’Savio, si terrà il concerto del Coro San Francesco, dedicato al Santo Patrono di Cavallino-Treporti.

    Il coro, diretto dalla professoressa Monica Vanin, sarà accompagnato al piano dal maestro Mario Scaramucci, docente del conservatorio di Castelfranco V. (TV) e dal gruppo ‘Chitarre San Francesco’, formato recentemente da ragazzi del litorale, seguiti dal professor Stefano Benvenuti.

    Ospite d'eccezione della serata musicale sarà la cantante e attrice Elisabetta Viviani, famosa per le sue interpretazioni di canzoni per i più piccoli e sigle di note trasmissioni televisive e cartoni animati.

    La serata, a entrata libera, sarà presentata da Luca Enzo.

    “Il coro San Francesco – spiega Monica Vanin – è composto da circa cinquanta bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e i 13 anni ed è nato all’inizio di quest’anno per volere di alcune mamme che mi hanno coinvolto in questa bellissima esperienza”.

    “Il nome ‘San Francesco’ – continua la direttrice del coro – è stato scelto perché è quello del patrono del nostro Comune oltre che quello della parrocchia di Ca'Savio dove abbiamo la sede. E qui don Alessandro, a cui va il nostro ringraziamento, ci ha accolti a braccia aperte. Siamo stati tenuti a battesimo dall'Orchestra giovanile trevigiana ‘La Réjouissance’, diretta da Elisabetta Maschio, con un concerto nel quale i bambini hanno provato le prime emozioni di esibirsi di fronte al pubblico”.

    “Sono orgogliosa e felice di portare avanti questo impegno – conclude Monica Vanin – che mi dà molta soddisfazione. Non abbiamo solo dato vita al coro, ma oltre ad aver avviato un percorso di educazione musicale, stiamo  condividendo un’esperienza di incontro e di conoscenza utile e interessante”.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento