rumore 1

Un viaggio rompitimpani da Venezia a Punta Sabbioni

Natale Zanco denuncia in una lettera la rumorosità dei battelli Actv

giovedì 29 ottobre 2015 · Cronaca · di: Redazione
condividi:
  • 29.10.2015 · Cronaca · di: Redazione
    condividi:
  • Giovedì scorso ho viaggiato con il motobattello "Vivarini" in partenza alle ore 9.30 sono in partenza da Venezia per Punta Sabbioni.

    È stato un supplizio per tutto il viaggio a causa di un rumore sibilante, oltre a quello abituale dei motori, che solo all'arrivo a Punta Sabbioni, con la riduzione della velocità, si è interrotto.

    Il sibilo, acuto, che a dire il vero si sente spesso nei vaporetti e motonavi di linea, era talmente fastidioso e dannoso per l'udito, che più passeggeri sono dovuti uscire dalla cabina, perché insopportabile.

    Quali norme di sicurezza, quali controllo vengono fatti per evitare tali danni? A quanto pare nessuno.
    Una azienda privata la farebbero chiudere invece Actv va avanti come se nulla fosse, con buona pace della salute dei passeggeri.
    Tanto all'azienda basta solo chiedere l'aumento del prezzo dei biglietti.

    Natale Zanco

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento

    Auguri Cavallino-Treporti !!!

    I migliori auguri dalla redazione de "Il Litorale", dall'Associazione "I Fari" e dalla "Civica Cavallino-Treporti"

    sabato 24 dicembre 2016 24.12.2016 · Cronaca · di: Redazione