pioggia

Previsioni meteo: criticità idrogeologica e idraulica elevate per Cavallino-Treporti

Allarme maltempo da giovedì a sabato

mercoledì 29 gennaio 2014 · Cronaca · di: Redazione
condividi:
  • 29.01.2014 · Cronaca · di: Redazione
    condividi:
  • Sono davvero pessime le previsioni meteo per i prossimi giorni e se la nuova ondata di maltempo investirà l’intero Veneto, con abbondanti precipitazioni nevose in montagna e piovose in pianura, i bollettini dell’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale (Arpav) indicano la nostra zona come una di quelle maggiormente a rischio idraulico e idrogeologico.

    In base a tali previsioni, infatti, il Centro Funzionale Decentrato regionale della Protezione Civile ha decretato, dalle ore 14 di giovedì 30 gennaio alla stessa ora di sabato 1 febbraio, lo stato di allarme per l’area del Basso Piave, Sile e bacino scolante in laguna, area alla quale appartiene anche il territorio di Cavallino-Treporti.

    “Le precipitazioni attese – si legge nell’avviso di criticità idraulica e idrogeologica, che per la nostra zona è indicata al livello di ‘elevata’ – potrebbero provocare innalzamenti del livello idrometrico e disagi lungo la rete idrografica minore e difficoltà del sistema di scolo fognario. Si potranno inoltre verificare innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua principali e secondari”.

    Questo, più in dettaglio, il tempo previsto nel nostro litorale dall’Arpav:

    giovedì 30 gennaio:
    molto nuvoloso – precipitazioni: probabilità 100%  – mare  molto mosso – temperature, rispetto a mercoledì, nelle ore notturne in aumento anche sensibile, nelle ore diurne senza variazioni di rilievo – venti moderati e a tratti forti; bora fino al mattino, scirocco dal pomeriggio ma in rotazione da sud-est a nord-est andando dalla costa alla pedemontana.

    venerdì 31 gennaio:
    molto nuvoloso – precipitazioni, consistenti soprattutto al mattino, probabilità 100%  – mare  molto mosso – temperature in aumento leggero o moderato rispetto a giovedì, sopra la media specie di notte – venti di scirocco anche forte, in rotazione da sud-est a nord-est andando dalla costa alla pedemontana.

    La tendenza per i giorni successivi, è la seguente: sabato 1 febbraio caratterizzato da molte nuvole e piogge anche abbondanti con scirocco, mentre domenica 2, pur permanendo la nuvolosità, le piogge dovrebbero essere meno frequenti e consistenti, accompagnate da bora, che porterà anche a un calo delle temperature.

    Insomma, dobbiamo aspettarci tanta acqua, da sopra e da sotto, perché anche il Centro Maree di Venezia ha lanciato l’allarme, prevedendo per domani alle ore 10, 115 cm, e alle ore 23.10, 125 cm; il 31 gennaio, invece, alle 10.35, 120 cm e alle 23.40 ben 140 cm., indicando la possibilità che nella notte tra venerdì e sabato ci sia una marea eccezionale.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento

    Auguri Cavallino-Treporti !!!

    I migliori auguri dalla redazione de "Il Litorale", dall'Associazione "I Fari" e dalla "Civica Cavallino-Treporti"

    sabato 24 dicembre 2016 24.12.2016 · Cronaca · di: Redazione