fuoco camper marina

Campeggio Marina: una fiamma, il boato e il camper va a fuoco

L’esplosione, la colonna di fumo, il mezzo distrutto ma fortunatamente nessun ferito

giovedì 14 maggio 2015 · Cronaca · di: Redazione
condividi:
  • 14.05.2015 · Cronaca · di: Redazione
    condividi:
  • Un denso fumo nero si è levato sopra il cielo del campeggio Marina poco dopo le ore 20, preceduto da un boato avvertito anche a notevole distanza.
    Ad andare completamente distrutto è stato il camper di una famiglia svizzera ospite della struttura ricettiva: due adulti e un bambino che fortunatamente non hanno subito alcun danno fisico.

    Tutto è iniziato con un incendio all’interno del mezzo, le cui origini non sono ancora chiare. Il fuoco si è presto sviluppato e quando ha raggiunto la bombola del gas l’inevitabile scoppio, avvertito in tutta la zona di Punta Sabbioni, ha creato non poco panico.

    Il pronto intervento di altri campeggiatori e degli addetti del campeggio ha scongiurato che le alte fiamme coinvolgessero altri mezzi vicini. Solo grazie alla loro prontezza, infatti, un altro piccolo camper posteggiato vicino è stato spostato appena in tempo, subendo solo qualche lieve danno.

    Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco, i Civici pompieri di Cavallino-Treporti e un’ambulanza. Ma come detto, nessuno è rimasto ferito e il personale sanitario si è limitato solo ad accertare le condizioni delle persone che hanno respirato le esalazioni derivanti dalla combustione del materiale plastico.

    Insomma, soprattutto tanta paura e la considerazione che se l’incidente si fosse verificato in piena stagione il bilancio forse sarebbe diverso.

    altre notizie

    Rubriche

    Altre Notizie di questo argomento

    Auguri Cavallino-Treporti !!!

    I migliori auguri dalla redazione de "Il Litorale", dall'Associazione "I Fari" e dalla "Civica Cavallino-Treporti"

    sabato 24 dicembre 2016 24.12.2016 · Cronaca · di: Redazione